Come sostituire il bloccoporta della lavastoviglie

Avete la lavastoviglie che non si chiude bene o che non parte una volta chiusa lo sportello? Probabilmente c’è un problema con il bloccoporta e molto probabilmente è arrivato il momento di sostituirlo. Niente paura in questo articolo vi aiuteremo passo a passo a sostituire il bloccoporta o calettatore della vostra lavastoviglie.

ATTENZIONE: Scollegare sempre l’apparecchio dalla rete elettrica prima di eseguire qualsiasi operazione

Strumenti necessari:

  • Cacciavite
  • Pinza
  • Nuovo bloccoporta

Per prima cosa assicuratevi di aver spento completamente l’apparecchio ed aver staccato la spina dalla corrente elettrica.

       sostituire_il_bloccoporta_1.JPG      sostituire_il_bloccoporta_2.JPG

E’ necessario rimuovere il cruscotto del pannello di controllo svitando le viti che si trovano nella parte superiore interna della porta. Fate molta attenzione mentre rimuovete il pannello, perchè alcune parti della lamiera possono essere molto taglienti.

       sostituire_il_bloccoporta_3.JPG      sostituire_il_bloccoporta_4.JPG

Rimuovete i cavi dal panello di controllo, in modo da poter operare con più libertà. Una volta rimosso potete vedere il meccanismo di bloccoporta, tenuti in posizione da due viti.

sostituire_il_bloccoporta_5.JPG      sostituire_il_bloccoporta_6.JPG

Svitate le due viti e rimuovete il collegamento. Sostituite con il vecchio bloccoporta con quello nuovo. Riavvitate le due viti e riattaccate il cavo con l’attacco del bloccoporta.

sostituire_il_bloccoporta_7.JPG      sostituire_il_bloccoporta_8.JPG

Riposizionate i cavi sul cruscotto e rimettete in posizione tutto il pannello di controllo riavvitando le viti. Adesso che abbiamo sostituito il bloccoporta, andiamo a sostituire il gancio superiore.

sostituire_il_bloccoporta_9.JPG   sostituire_il_bloccoporta_10

Per accedere al gancio, bisogna rimuovere il pannello superiore svitando le viti, che lo tengono in posizione, nella parte posteriore.

sostituire_il_bloccoporta_11.JPG      sostituire_il_bloccoporta_12.JPG

Il gancio è bloccato da una vite con il dado. Svitate la vite tenendo con l’altra mano il dado in modo da non farlo cadere. Sostituite il gancio con quello nuovo e rimontate tutto facendo la procedura inversa. Bloccate il gancio con la vite ed il dado.

sostituire_il_bloccoporta_13.JPG       sostituire_il_bloccoporta_14.JPG

Controllate che il gancio non si muova. Rimettete il pannello superiore riavvitate le viti.

Et voilà! Avete sistemato il problema del bloccoporta, adesso avete di nuovo la lavastoviglie funzionante.

 

Per ricambi di bloccoporta ed altri parti di lavastoviglie visitate il nostro sito eParti.it.

 

 

Tag:, ,

Lascia una risposta