Sostituire la guarnizione di un oblò di una lavatrice

Sostituire_guarnizione_oblò_lavatrice

Se la guarnizione dell’oblò della vostra lavatrice è usurato, o è ammuffito, probabilmente, è arrivato il momento di sostituirlo.

ATTENZIONE: Scollegare sempre l’apparecchio dalla rete elettrica prima di eseguire qualsiasi operazione

Per prima cosa, bisogna togliere l’anello metallico che fissa la guarnizione alla lavatrice.

Sganciare la guarnizione premendolo verso l’interno del cestello, in modo da poter rimuovere anche il secondo anello. Una volta trovato il dado che tiene stretto l’anello, con una chiave inglese, allentatelo finchè non riuscite a rimuovere completamente l’anello che blocca la guarnizione. Tirate fuori la vecchia guarnizione e sostituitela con quello nuovo facendo la procedura inversa. Pulite la superficie con un panno imbevuto di acqua e sapone. Controllate di montare la nuova guarnizione dalla parte corretta verificando che i tre puntini combaciano con i tre puntini nella scocca della lavatrice. Con l’aiuto dell’acqua e sapone, bagnate la superficie della guarnizione per semplificare l’installazione. Mettete la guarnizione facendolo aderire con la scocca della lavatrice. Inserite l’anello nella sua posizione e ristringete il dado. Tirate la guarnizione verso l’esterno e bloccatelo con il secondo anello. Adesso avete la lavatrice con la guarnizione nuova.

Potete trovare le guarnizioni dell’oblò per le lavatrici di tutte le marche nel nostro sito eParti.it.

Tag:,

Lascia una risposta