Come sostituire la guarnizione inferiore in una lavastoviglie

Se la vostra lavastoviglie perde acqua durante il lavaggio in prossimità della base della porta, probabilmente è un problema legato alla guarnizione inferiore che dovrà essere sostituita perchè consumata dall’usura. Nel video, Giorgia vi mostrerà come sia possibile sostituirla in autonomia e senza particolari strumenti.

Cosa vi serve:

  • Una guarnizione inferiore nuova (prima di acquistarla si raccomanda di verificare la compatibilità con il proprio elettrodomestico);
  • eventualmente un cacciavite a lama piatta per aiutarvi a tirare fuori la guarnizione.

ATTENZIONE: Scollegare sempre l’apparecchio dalla rete elettrica prima di eseguire qualsiasi operazione

Rimozione della vecchia guarnizione

Per cominciare, Giorgia ha rimosso la vecchia guarnizione partendo da un’estremità della base interna della porta e tirando verso l’alto fino alla completa rimozione.

Inserimento della nuova gurnizione

Prima di introdurre la nuova guarnizione nell’apposita scanalatura, Giorgia si assicura che sia posizionata dal lato giusto, infatti una corretta chiusura della porta dipende proprio da questo.

Una volta montata la nuova gurnizione, si assicura che sia a livello con il bordo della porta, se così non fosse la lavastoviglie potrebbe perdere acqua anche più di prima perchè non consentirebbe una chiusura ermetica della porta.

Lavoro completato

Nel video non viene testato il funzionamento della lavastoviglie però si consiglia di testare la chiusura e di ffettuare un lavaggio veloce per verificare che la guarnizione sia stata montata correttamente, se vengono riscontrate ancora delle perdite, ripetere l’operazione ed eventualmente verificare la qualità della guarnizione superiore perimetrale.

Ecco qui! La porta della nostra lavastoviglie è pronta a ripartire!

Potete trovare le guarnizioni per lavastoviglie compatibili con molte marche e modelli nel nostro sito eParti.it.

Tag:, , , , ,

Lascia una risposta